La concezione di identita nazionale

L'essenza del progetto risiede nella parola "concezione". La maggior parte dei cittadini delle nazioni europee, amche delle piú picolle, non arriveranno mai a conoscere o sentir parlare dei loro connazionali, eppure il concetto di identità nazionale esiste. Come mai? E'in questo ambito che gli "-ismi" nazionali giocano un ruolo non ininfluente. Gli "-ismi" della cultura, del mondo politico e della religione ci uniscono nella nostra qualità di cittadini.

Ciò significa che oltre la teoria e gli empirismi nazionali gli studenti devono lavorare su quello che noi chiamiamo gli empirismi internazionali. Supponiamo, infatti, che gli studenti, di qualunque nazionalità essi siano, sappiano e debbano lavorare sulle stesse tematiche nell'ambito del progetto comune.

Lo scopo del progetto è che gli studenti delle scuole coinvolte si avvicinino alla loro identità, a quello che essi sono, e a quello da cui provengono. Al di là delle frontiere gli studenti, secondo il sostro punto di vista, cercano la loro identità, si pongono gli stessi quesiti, cercano le stesse soluzioni. Con la cooperazione internazionale ci proponiamo parecchie cose:

1) creare un dibattito qualificato sul tema scelto- soncetto di identità nazionale
2) aprire gli occhi agli studenti sulle diversità o meglio sui tratti distintivi pur nel quadro di un comune denominatore
3) migliorare le loro abilità comunicative tramite l'uso dell'inglese come lingua veicolare e ricorrendo ad Internet.

In pratica ciò signigica che gli studenti dei vari paesi coinvolti perseguono obbiettivi nazionali, cioè legati e connessi con la loro identità nazionale. E'loro compito esaminare se un dato obiettovo/tema/problema contribuisca o meno alla concezione di identità nazionale. Tutta la corrispondenza e lo scambio di informazioni sarrano quindi basati su un'analisi comparativa e funzionerà come fonte di ispirazione e scambio di esperienze e conoscenze.

Pensiamo che ogni gruppo classe possa sviluppare 4 o 5 tematiche. L'idea è che formulando delle ipotesi si possa giungere confermare o ad affermare l'esistenza o la non-sistenza di una communità nazionale. La parte didattica consiste nel rendere gli studenti consapevoli dell'esistenza di altre realtà ed altre identificazioni nazionali in altre parti d'Europa, tutte di pari dignità, di conoscerle a fondo per comprenderne le analogie e per paragonarle fra di loro.

 

Choose another languge    -    The Project